Denti con le macchie? Consigli per prevenirle

Un bel sorriso può essere compromesso dalle macchie sui denti, un problema piuttosto comune che riguarda prevalentemente gli adulti. Come si formano queste macchie e come si possono eliminare?

 

Le cause delle macchie nere sui denti

La formazione di macchie scure sui denti è imputabile ad uno di questi fattori:

  • Fumo
  • Alimentazione
  • Necrosi dentale
  • Scarsa cura orale

Il fumo può essere la causa di macchie sia nere sia gialle. Questo perché la nicotina e il catrame contenuti nel tabacco delle sigarette hanno un alto effetto sullo smalto dei denti e possono comprometterne il coloro naturale nel giro di pochissimo tempo.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo importante nella formazione delle macchie scure sui denti. Il consumo eccessivo e prolungato di alimenti e bevande come per esempio vino rosso, dolci e caramelle a base di liquirizia, bibite gassate ricche di coloranti, liquirizia, frutti rossi, tè, caffè, può far insorgere le macchie.

Anche la necrosi del dente per ovvie ragioni provoca l’insorgenza di macchie e, nel lungo periodo, porta al completo annerimento del dente, fino ai casi più gravi dove si può arrivare alla caduta del dente.

Una cura del cavo orale trascurata o approssimativa può certamente rientrare tra le cause che favoriscono l’insorgenza di macchie scure sui denti. Per questo è importante non trascurare mai l’igiene orale e adottare piccoli accorgimenti efficaci a livello preventivo.

Rimedi contro le macchie sui denti

Tutto parte dalla prevenzione: una corretta igiene orale, attraverso queste semplici azioni, è essenziale per contrastare il fenomeno delle macchie sui denti:

  • Spazzolamento accurato
  • Uso dello spazzolino elettrico
  • Utilizzo di un buon collutorio
  • Visita dal dentista e terapia di sbiancamento professionale

Un corretto spazzolamento, con tanto di filo interdentale e scovolino, non deve durare meno di due minuti. Se non lo fai già, usa un dentifricio al fluoro, è un buonissimo alleato di una bocca sana e di un sorriso esteticamente radioso!
Ricordiamo inoltre di lavare sempre i denti dopo ogni pasto e consigliamo di sciacquare la bocca con acqua dopo l’assunzione di tè e caffè, o comunque dopo ogni bevanda che possa macchiare.

Lo spazzolino elettrico può aiutare molto in questo senso, poiché molti modelli sono dotati di un timer che segna il corretto tempo di spazzolamento.

A questo aggiungiamo anche la pulizia dell’intero cavo orale, per il quale è bene affidarsi ad un buon collutorio.

Infine, prenotando una visita dentistica potrai conoscere il metodo migliore per eliminare eventuali macchie scure sui denti, come ad esempio un accurato trattamento professionale di sbiancamento.

Quali opzioni per ritrovare un sorriso bianco in poco tempo?

Per un cambiamento di colore significativo in poco tempo, ti suggeriamo di prenotare una seduta di sbiancamento. Puoi farlo presso il nostro Centro di Odontoiatria e Protesi Dentale con sede a Marghera – Venezia.

Dopo una accurata analisi dello smalto del paziente, la nostra metodologia prevede l’uso controllato di un gel a concentrazione relativamente alta applicato sui denti, dopo che le gengive sono state protette con una diga di gomma verniciabile, in una singola seduta.

Ai pazienti con una colorazione particolarmente ostinata può essere consigliato tornare per una seduta di sbiancamento aggiuntiva o può essere chiesto di continuare con un sistema ad uso domestico.

Nei casi gravi in cui nemmeno un trattamento di sbiancamento dentale risulterebbe sufficiente o soddisfacente per rimuovere le macchie, potrebbe essere necessario ricorrere a impianti, protesi o faccette dentali in ceramica. Si tratta di coperture poste sopra ai denti che consentono di migliorarne l’aspetto estetico.

Vuoi saperne di più?
Contatta senza impegno il nostro Studio dentistico: 041 931313.

2022-12-05T17:58:09+01:00Settembre 5th, 2022|